Booking.com
 

Visualizzazione ingrandita della mappa
 

 

 

Turismo accessibile

 

 

Home | Cosa vedere | Archeologia | Scheda dettagliata

Cosa vedere

print

Siracusa

Ara di Ierone II

Il più grande altare della Sicilia

Lo storico Diodoro Siculo (I sec. a.C.) ricorda, fra i monumenti fatti erigere da Jerone II, in uno dei massimi periodi di prosperità di Siracusa, un altare presso il teatro, dell’eccezionale lunghezza di uno stadio, dedicato a Zeus. E in effetti l’enorme basamento intagliato nella viva roccia, che è tutto quanto rimane dell’altare ieroniano, è lungo m. 192 (uno stadio olimpico), e largo quasi 23 m. Tutta la parte in elevato fu demolita nel XVI secolo per ricavarne materiale da costruzione per le fortificazioni spagnole in Ortigia. Si accedeva al grandioso altare attraverso due rampe d’accesso, situate rispettivamente presso le testate nord e sud. Due telamoni fiancheggiavano l’accesso alla rampa nord; di uno di essi rimane, scolpito nella roccia, il basamento con i piedi.

L’altare prospetta su un’ampia piazza , circondata su tre lati da un portico con 14 colonne sui lati brevi e 64 sui lati lunghi, con un propileo (accesso) al centro, forse costruito in età augustea, che occupa lo spazio di una precedente strada incassata nella roccia. In quest’area si celebravano le Eleutheria, grandiose feste in onore di Zeus Eleutherios (cioè liberatore),  durante le quali venivano sacrificati in onore del dio ben 450 tori.  Le numerose cavità quadrangolari che, con dimensioni e cadenza regolari, si aprono su tutta la piazza (oggi non visibili), un tempo interpretate come buche da alberi, per l’impianto di un giardino, sono state di recente interpretate  come alloggiamenti di cippi destinati a legarvi i tori nell’imminenza del sacrificio.   

Orari di apertura

Questo monumento si trova all'interno del Parcho Archologico della Neapolis. Per orari e tariffe fare riferimento alla scheda dedicata

A causa dell'emergenza sanitaria in corso, i siti soggetti ad orari di apertura sono passibili di continui cambiamenti e le informazioni potrebbero non essere aggiornate. Si invita a verificare contattandoci direttamente.

Tariffe

n.d.


I testi di questa scheda sono stati validati dalla Soprintendenza ai Beni Culturali di Siracusa

Indirizzo: Via Paradiso, 14
Coordinate: N 37.074216 - E 15.276977

 

Immagini relative a questa scheda

 

Chiedi maggiori informazioni su: Ara di Ierone II
 

Cosa altro vedere a Siracusa
 

  
  
 

Eventi |

 

 
Siracusa Turismo App

Porta Siracusa sempre con te nel tuo smartphone