Booking.com
 

 

 

 

Turismo accessibile

 

 

 

Home | Cosa vedere | Palazzi e monumenti | Scheda dettagliata

Cosa vedere

print

Siracusa

Teatro Massimo Comunale

Dopo sessant'anni di chiusura, torna al pubblico un gioiello di architttura liberty

Il Teatro Comunale di Siracusa, con il suo prospetto architettonico maestoso e raffinato, è stato culla della cultura e dello svago intellettuale sino al 1962, anno della sua chiusura.

La sua costruzione risale al 1872, progettata ed iniziata dall’ingegnere Antonio Breda e ultimata dall’architetto Damiani Almeyda nel 1897. Fu inaugurato lo stesso anno con il dramma lirico “Faust” di Charles Gounod e nel 1958 fu messo in scena l’ultimo capolavoro la “Cavalleria Rusticana”.
Oggi, dopo 60 anni, il Teatro torna a far rivivere alcune delle sue sale e ad incantare gli sguardi dei visitatori con gli eleganti affreschi dei parapetti tra elementi floreali sinuosi in stile liberty, ritratti neoclassici e putti in stile pompeiano, per terminare con l’allegoria delle Belle Arti rappresentata dai dipinti che ne decorano la volta.

Emblema dell’importanza politica, economica e sociale già nel 1800, il Teatro Massimo Comunale è una meta turistica da non perdere.

 

PER INFORMAZIONI
Tel. 329.2417142
email: info@secretsiracusa.it   info@myownsicily.com

 

ORARI DI APERTURA
su prenotazione

ottobre:
domenica ore 10.00-16.00

 

TARIFFE
Intero:€ 5,00 (con attività didattica)
Ridotto € 3,00 (under 18/over 65/ famiglie/ scuole/ insegnanti/ giornalisti/ militari e forze dell’ordine)
Residenti € 1,00
Disabili con accompagnatore e bambini sotto i 6 anni: gratis

Per saperne di più: http://www.secretsiracusa.it/dove-andare/teatro-comunale/

Indirizzo: Via del Teatro
Coordinate: N 37.05916 - E 15.295171

 

Immagini relative a questa scheda

 

Chiedi maggiori informazioni su: Teatro Massimo Comunale
 

Cosa altro vedere a Siracusa
 

  
  
 

Eventi | Floridia

16/12/2018

Quartetto Aretuseo

Quartetto d'archi - Stagione Concertistica AFAM 2018

 

 
Siracusa Turismo App

Porta Siracusa sempre con te nel tuo smartphone